fbpx

Rodolfo Cavaliere

Conoscere l’apprendimento per allenare meglio

apprendimento motorio, metodologia e didattica

7 semplici passi per immergerti all’interno di una realtà latente in tutti noi: quella dell’atleta che si diverte ad apprendere. Rodolfo Cavaliere, attraverso 7 lezioni, ti porterà a comprendere quali sono i processi che avvengono all’interno della nostra mente quando ci alleniamo e giochiamo, per poi darti strumenti pratici sul modo di settare l’ambiente di allenamento al fine di far replicare tali processi liberamente all’interno dell’atleta e permettergli di essere in piena connessione con sè stesso e l’ambiente. Un corso che potrà letteralmente sconvolgere il tuo modo di allenare.

FORMATORE:

Rodolfo Cavaliere

DURATA CORSO:

2 ore e 30 minuti

ARGOMENTO:

apprendimento motorio, metodologia e didattica

IL TUO CAMBIAMENTO

Il materiale che ti mettiamo a disposizione con questo corso è qualcosa di più di semplici esercizi da ripetere. Si tratta di qualcosa che ti darà la chiave per creare tutti gli esercizi attraverso un nuovo approccio. Ognuna delle 7 lezioni avrà una sfida che ti metterà alla prova. Con l’uso del tuo corpo e della tua mente costruirai e ti immergerai in un percorso immediatamente replicabili coi tuoi atleti.

obiettivi del corso

  • Imparare cosa si prova ad apprendere.

  • Scoprire nuovamente quali sono i passi che avvengono nella tua testa per comprendere come migliorare l'apprendimento dei tuoi atleti,

  • Comprendere come creare un ambiente favorente il loro apprendimento in qualsiasi sport.

  • Trovare nuove idee concrete sulle situazioni da osservare per migliorarti come allenatore

  • Impostare le base e la strategia per intramprendere un nuovo entusiasmante percorso al fianco dei tuoi atleti.

Prerequisiti

  • Si consiglia di avere avuto esperienze sportive come atleta

  • Si consiglia di conoscere il ruolo dell'allenatore sportivo

incluso nel corso

Per chi è consigliato il corso

  • Allenatori di calcio

  • Allenatori di sport di situazione

  • Allenatori di settore giovanile

  • Allenatori di atleti adulti

  • Studiosi di apprendimento

  • Educatori sportivi

LE LEZIONI DEL CORSO

Alcuni passi di immersione nel nostro profondo “io motorio” per riscoprire cosa avviene nel nostro cervello nel momento in cui ci mettiamo a imparare qualcosa di nuovo. Grandi processi e sensazioni nascoste si riattivano in noi. Dobbiamo essere pronti a scoprirle ma, soprattutto, a farle provare ai nostri atleti.

Ogni atleta è un risolutore di problemi e penserà per soluzioni. Ecco perché è bene che l’allenatore, al contrario, pensi per problemi. Questo modo di pensare può aiutare a settare i problemi giusti e a comprendere l’atleta. In questo concetto cade il paradigma della ripetizione.

Il linguaggio del nostro vocabolario motorio sono le sensazioni. L’atleta continua a percepire qualcosa dall’ambiente e noi allenatori non dobbiamo interrompere questo processo, ma potenziarlo. In questa lezione impariamo a farlo.

Ognuno di noi si pone degli obiettivi nel proprio percorso. L’allenatore dovrebbe facilitare questo processo creando degli obiettivi singoli e motivanti per ogni atleta, per far sì che ogni atleta sia continuamente motivato ad apprendere.

Osservare e imitare sono due meccanisimi potentissimi innati in ognuno di noi. Non c’è niente di più naturale di attivare questi processi per farvorire il miglioramento di ogni atleta. In questa lezione impareremo a farlo.

Spesso si cerca di trovare l’esercizio ideale per l’apprendimento di una detarminata azione. In questa ricerca altrettanto spesso si vincola enormemente l’ambiente ricercando ripetizioni. Il gioco, invece, è quello spazio naturale in cui si crea un ambiente in grado di far esprimere liberamente i nostri atleti che possono provare a imitare gli altri, scegliere le azioni da sentire e le soluzioni da provare per acquisire nuovi mezzi e strumenti.

L’autovalutazione è un processo potentissimo che può portare alla crescita dei nostri atleti attraverso la loro connessione con sé stessi. Allenando l’autovalutazione si potenziano le abilità cognitive e le potenzialità di apprendimento. In questa lezione scopriremo come potenziare questo straordinario processo.

CAMBIODICAMPO.COM

Slack help

Clicca sul bottone sotto per entrare nel nostro gruppo di Help della comunità di Cambiodicampo. 
Il gruppo si trova sull’app Slack, l’app che usiamo per coinvolgere i nostri corsisti nelle discussioni sui corsi. Quando entri, puoi trovare il gruppo denominato “help_corsi-e-piattaforma”

E’ un app di messaggistica molto facile da usare ma molto figa, perché ci da la possibilità di avere canali tematici nei quali parlare dei temi del corso, ma anche di altre cosette. Pensa che noi ci abbiamo messo anche i canali dei corsisti!

Ti lascio qui un link per vedere come funziona l’app: https://www.youtube.com/watch?v=CnR1t9DV8ZY

Se vuoi puoi anche scaricarla, oppure vederla direttamente da browser.

Nullam quis risus eget urna mollis ornare vel eu leo. Aenean lacinia bibendum nulla sed