fbpx

TS | Gestire un Brand Sportivo: Como Calcio 1907. Tempi Supplementari con Riccardo Cambiaghi

Ascolta l'episodio qui:

Condividi su

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su whatsapp
WhatsApp
Condividi su linkedin
LinkedIn
Come sta facendo il Como 1907 a risollevarsi dopo anni di gestioni passate fallaci e casuali? Ce lo spiega Riccardo Cambiaghi, sales and marketing specialist che da circa 1 anno si sta impegnando a cambiare le cose. La figura del commerciale, quella occupata da Riccardo, è una delle più critiche e rilevanti all’interno di ogni contesto organizzativo, sia che si ci riferiamo al calcio o meno: parliamo di persone che devono essere in grado di portare sponsor, partner, trovare e gestire tutti i clienti in grado di portare flussi di ricavo all’organizzazione... in poche parole? Sviluppo del business. Quando si parla di calcio, però, troppo spesso si pensa che i soldi arrivino esclusivamente da sponsorship, elemento che, seppure preponderante, non è di certo l’unico. In questa meravigliosa intervista Riccardo ci spiega come si muove un business developer del Como e ci fa capire quanta attenzione tutte le squadre dovrebbero iniziare a prestare a un’offerta di intrattenimento che travalica il campo da gioco per arrivare nel cuore di residenti e turisti che vivono la splendida città di Como.

Come sta facendo il Como 1907 a risollevarsi dopo anni  di gestioni passate fallaci e casuali? Ce lo spiega Riccardo Cambiaghi, sales and marketing specialist che da circa 1 anno si sta impegnando a cambiare le cose.

La figura del commerciale, quella occupata da Riccardo, è una delle più critiche e rilevanti all’interno di ogni contesto organizzativo, sia che si ci riferiamo al calcio o meno: parliamo di persone che devono essere in grado di portare sponsor, partner, trovare e gestire tutti i clienti in grado di portare flussi di ricavo all’organizzazione… in poche parole? Sviluppo del business. Quando si parla di calcio, però, troppo spesso si pensa che i soldi arrivino esclusivamente da sponsorship, elemento che, seppure preponderante, non è di certo l’unico.

In questa meravigliosa intervista Riccardo ci spiega come si muove un business developer del Como e ci fa capire quanta attenzione tutte le squadre dovrebbero iniziare a prestare a un’offerta di intrattenimento che travalica il campo da gioco per arrivare nel cuore di residenti e turisti che vivono la splendida città di Como.

I nostri altri articoli

Vuoi farci una domanda
per i nostri episodi Q&A?

Ancora non ti basta?

Rimani aggiornato con i nostri canali social per non perderti le nostre iniziative e i nostri contenuti settimanali.

Pagina Facebook

Entra nella nostra pagina Facebook e rimani aggiornato su ebook, offerte e webinar.
portami li

Gruppo Privato

Ti permettiamo di metterti a contatto con esperti di settore di campo e business.
Iscriviti gratis

Pagina Instagram

Entra nella nostra pagina Instagram e rimani aggiornato su ebook, offerte e webinar.
Portami li

Gruppo per dirigenti

Entra a far parte del nostro gruppo telegram di dirigenti sportivi, dove condividiamo risorse utili.
Portami li

Canale telegram

Rimani aggiornato sui nostri contenuti e iniziative con il nostro canale Telegram
Portami li

tutto un altro gioco