Mental Coaching, perché allenare il Fisico non basta

“Abbiamo perso perché non avevamo la testa”.

Sentiamo queste frasi sempre più spesso dagli addetti ai lavori, come a voler sottolineare che l’importanza e l’influenza della mente abbia fatto la differenza nella gara.
Ma cosa si intende veramente? E soprattutto, possiamo allenare questa “testa”?

Oggi il primissimo ospite di Cambio di Campo ci darà una panoramica sul mondo del Mental Coaching, evidenziando l’importanza della disciplina nel calcio e negli sport.
Il Mental Coach Dimitri Giudici ci racconterà la sua esperienza e metterà in evidenza aspetti essenziali come quelli della comunicazione, del linguaggio e della collaborazione tra staff e atleti.

partecipa alla discussione

i nostri social

condividi questo contenuto per migliorare lo sport

Facebook
LinkedIn
WhatsApp
Telegram

TUTTI I NOSTRI CONTENUTI PER TE

podcast
1493897866_658
Virtual coach: l’innovazione è oggi, con Adriano Bacconi
podcast
Post lancio faccia Allaria
Football americano in Italia: ecco cosa devi sapere, con Barbara Allaria
podcast
hiam-augustinho-ri-NdK9DdLQ-unsplash
I 3 fattori favorenti l’apprendimento: Tu li tieni in considerazione?
podcast
nigel-msipa-WU2TFyzKTqY-unsplash
Il Calcio è fatica: il ruolo della fatica nel mondo sportivo
podcast
Marco-Caroli-SFS
L’importanza del posizionamento per un club professionistico, con Marco Caroli
podcast
arnel-hasanovic-vsQN5fBD66g-unsplash 2
Mental coaching, lo stato d’animo: colpevole o facilitatore di risultati? Con Dimo Mental Coach
podcast
jared-rice-NTyBbu66_SI-unsplash
Autoefficacia, autonomia e autovalutazione: una guida sicura, con Sara Biondi
podcast
pexels-pixabay-208494
Rispondiamo alle domande: Manipolazione del gioco, feedback e neuroscienza

Nullam quis risus eget urna mollis ornare vel eu leo. Aenean lacinia bibendum nulla sed